Tour alle Piramidi: risolvi l’intricato enigma del Faraone

Le piramidi sono le protagoniste del rompicapo green di oggi. Il viaggio nell’antico Egitto si fa interessante, perché l’enigma del Faraone è davvero incredibile. Risolvilo in meno di un minuto.

Il tempo stringe ed il caldo del deserto rendono lo scenario del mondo egizio ancora più entusiasmante, poiché di misteri ce ne sono tanti. Quello del rompicapo di oggi è immerso nelle alte piramidi, da sempre fonte di fascino e magia, protagoniste di un paesaggio da perdere il fiato. Sei pronto per intraprendere quest’avventura? Non sarà semplice, perché la tomba del Faraone non è proprio un luogo così semplice da affrontare, tieniti forte.

piramidi rompicapo
fonte: creato da Ecocultura

Il protagonista della sfida sei tu, e oggi impersoni il ruolo di uno stimato archeologo che scova misteri tra le piramidi. Durante la giornata, tutto sembrava tranquillo, ma ad un tratto la scoperta della tenebrosa tomba di un faraone dimenticato, desta sconcerto. Sei pronto a fare di tutto pur di scoprire la verità. Ad un tratto, la struttura ti rinchiude in una trappola segreta, ma ci sono tre porte: solo una porta alla salvezza. Scegli tra:

A- Pavimento minato

B- Coccodrilli affamati

C- Frecce che volano a 60 cm di altezza

Quindi, devi essere furbo, scegli l’opzione che più tra tutte sembra essere la più accomodante, anche se è evidente che siano tutte pericolose. Però nel pericolo, una sola porta può essere quella giusta per uscire.

Soluzione tour delle piramidi: la risposta è facilissima!

Non ci sono dubbi sul fatto che i rompicapo, specialmente quelli immersi in ecosistemi così particolari, siano una grande fonte di divertimento ed informazione. Testare lo spirito di sopravvivenza è una scelta che si può affrontare con la risoluzione di questi giochini unici. Tra un enigma e l’altro, quello del Faraone e delle piramidi ha destato un gran sconcerto. Ecco la soluzione dell’enigma green del giorno!

pavimento minato, coccodrilli, frecce
fonte: creato da Ecocultura

Sfruttare la logica è la scelta giusta, anche perché è la prima arma che può essere utile alla risoluzione del rompicapo green di oggi. Analizziamo una risposta alla volta. Il pavimento minato è una pessima scelta, perché è davvero difficile riuscire a camminare tra le bombe in tutta fretta.

Stessa cosa per i coccodrilli, specialmente se affamati! Questi animali sono molto veloci, oltre che le loro zanne sono così acuminate che scattando potrebbero romperti le ossa in un sol boccone.

La risposta esatta è la C, frecce! Questo perché trattandosi di un meccanismo che scatta in automatico, le frecce viaggiano ad una velocità e ad un’altezza di soli 60 cm, quindi le si possono scansare magari camminando quatto quatto sul pavimento, cioè strisciandovi!

Allora, ci sei arrivato da solo? A volte è la fantasia che insieme al ragionamento permette di risolvere dei rompicapo del genere.