Meteo impazzito, inizia un weekend da dimenticare. Ponte degli italiani in bilico

Il meteo sembra impazzito davvero, sta per arrivare un weekend davvero da dimenticare. Anche il ponte del 25 purtroppo è a rischio.

Il meteo quest’anno sembra essere davvero impazzito. Il riscaldamento globale si sta facendo sentire, i suoi effetti devastanti e catastrofici si stanno intensificando e a pagarne le conseguenze siamo proprio noi.

meteo impazzito
(Pexels)

Purtroppo la situazione non è delle migliori, ci sono cambiamenti climatici repentini e temperature fuori stagione che si presentano sempre con più prepotenza. Un giorno piove, l’altro fa caldo e l’altro ancora nevica. Il meteo sembra impazzito e sta facendo impazzire anche noi di conseguenza.

I mesi che dovrebbero essere freddi sono caldi e viceversa, appare tutto molto strano e assurdo ma è proprio quello che stiamo vivendo. Con l’arrivo della primavera ci aspettavamo delle temperature in netto aumento e invece, proprio nella settimana in concomitanza con le feste di Pasqua, una brutta perturbazione ha interessato gran parte dell’Italia.

Le giornate si sono allungate ma il freddo continua ad accompagnarci e non sembra in alcun modo volerci abbandonare. Al momento l’aria che ci circonda è fresca ed umida quasi ovunque, e questo perché è in arrivo un anticiclone direttamente dall’oceano atlantico.

Ecco cosa ci riserverà il meteo impazzito

Già nella giornata di oggi abbiamo iniziato ad assistere agli effetti di questa nuova perturbazione. L’aria si è rinfrescata parecchio, si prevede addirittura il ritorno della neve in alta quota, e del sole nemmeno l’ombra.

(Pexels)

Il meteo sarà uggioso per l’intera settimana, e in particolar modo sulla Liguria, l’Emilia Romagna, la Lombardia, il Trentino, il Veneto e il Friuli Venezia Giulia. Potrebbero esserci possibili rovesci sulle zone vicine alla catena montuosa delle alpi e soprattutto neve per quanto riguarda invece il versante appenninico.

Una instabilità maggiore si avvertirà maggiormente nelle regioni centrali dove si alterneranno ad intermittenza i temporali. Le aree più fortunate saranno invece quelle tirreniche dove si godrà di qualche lieve schiarita, in particolare in Sardegna.

Un weekend da dimenticare

Anche le regioni meridionali saranno interessate dal maltempo purtroppo, i venti saranno moderati ma le temperature subiranno un drastico calo. Per rimanere aggiornati su tutti i dettagli, qui di seguito ci sono le previsione meteo relative alla giornata di domani.

Il tempo sarà instabile per tutta la settimana e gli esperti prevedono che questa ondata di maltempo si prolungherà addirittura fino al ponte del 25 Aprile. Il rischio è che nel frattempo si possa abbattere sulla penisola italiana un altro anticiclone ugualmente gelido.

Il desiderio più imminente è quello di poter vedere le temperature risalire, e di riuscire a godere al più presto di qualche bella giornata di sole.