Uno dei simboli giapponesi che tutti vedono ma nessuno conosce | Di cosa si tratta?

Il Giappone è un luogo pieno di simbologia e tradizioni. La sua è una cultura millenaria, difatti viene classificato come uno dei Paesi più affascinanti al mondo. Uno dei suoi simboli ci è molto noto, eppure non ne conosciamo il significato.

Alcune culture millenarie, come quella giapponese, sono caratterizzate da simboli che, in un modo o in un altro, sono arrivati anche fino a noi, in Occidente. Purtroppo, facciamo nostre queste simbologie, senza conoscerne il vero significato o la loro storia.

Giappone
Bellezze del Giappone (Foto: Pixabay)

Il Giappone offre splendidi panorami. Il bellissimo Monte Fuji, Kyoto, in Giappone, è un esempio di luogo davvero incredibile da visitare. Come per tutti gli altri Paesi del mondo, quando si decide di organizzare un viaggio che ci porti a contatto con nuove usanze, ci si dimentica di conoscerle a fondo, dimenticando di esplorare le tradizioni nascoste.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incredibili curiosità sul Giappone che non conosci

Questo accade con un simbolo che, almeno una volta nella vita, ognuno di noi ha avuto modo di vedere. Qualcuno lo avrà perfino avuto in casa. Chissà, non conoscendolo a dovere, si può ipotizzare che la convivenza sia stata più breve di quella che sarebbe potuta essere.

Carpa giapponese
Carpa giapponese, decorazioni (Foto: Pinterest)

La carpa koi, il simbolo giapponese che vive in quasi tutti i laghetti domestici e non

La carpa koi è una variante della addomesticata della carpa comune. Questa è arrivata in Giappone, dalla Cina, intorno al XV secolo e, da quel periodo, si sono cominciate a tentare riproduzioni per creare colorazioni più belle.

In Europa, essa è arrivata grazie ai traffici dell’Impero Romano. Da quel momento, ha cominciato ad abitare anche qui in laghetti e fontane private.  È apprezzata, oltre che per la bellezza, anche per la sua tempra. Sopravvive, infatti, senza problemi anche in laghetti ghiacciati.

In Giappone, la carpa è un animale particolarmente stimato, non solo perché alcuni esemplari sono particolarmente belli, ma per il suo simbolismo. La koi, infatti, rappresenta la perseveranza. Non solo, essa é anche simbolo di fedeltà nel matrimonio e di buona fortuna.

carpa koi
Alcuni studiosi pensano che la carpa koi sia in grado di superare i 200 anni di vita (Foto: Pixabay)

È un pesce in continuo movimento, per questo viene considerato molto forte e pieno di energia. La sua capacità di nuotare controcorrente le attribuisce un significato di anticonformismo e di forza contro le avversità.

Nella festa dei giovani giapponese, gli aquiloni a forma di carpa vengono utilizzati per rappresentare la forza e virtù dei nuovi adulti. Nei dipinti, è spesso rappresentata in acqua con dei grandi moti ondosi, richiamando la determinazione dei guerrieri.

TI CONSIGLIAMO ANCHE >>> Per fare un albero…ci vuole un giornale! L’idea arriva dal Giappone

Un altro importantissimo simbolo che gli si attribuisce è quello del coraggio. Questo perché la carpa, quando sta per essere uccisa, rimane ferma e fiera. Il suo comportamento rievoca il coraggio dimostrato dai samurai in attesa di esecuzione.

Da non confondere con i pesci rossi, che possiamo considerare dei cugini, la carpa koi ha necessità di grossi spazi per poter vivere al meglio e a lungo. In condizioni ottimali vive fino a 35 anni, ma alcuni studiosi affermano possa addirittura superare i 200!