Addio ai ristoranti: andare a cena fuori non sarà più lo stesso

Non è detto che migliorare la qualità della propria vita necessiti grossi sforzi. Questa semplice abitudine a cena potrebbe darti una grossa mano

Per migliorare la qualità della propria vita, una persona ha bisogno di conoscere tantissimi fattori, studiarli, analizzarli e poi provare a mettere in pratica tutti i consigli degli esperti in materia. Uno sforzo che non tutti sono in grado di reggere, anche perché spesso la routine quotidiana ci ruba troppo tempo ed è inevitabile trascurarsi un po’, soprattutto nei periodi di forte stress.

Qualità della vita
Foto: Canva

L’Università della California di Davis ha messo a punto un metodo che potrebbe aiutarti. L’esperimento è stato effettuato a Philadelphia e New York City e i risultati sono entusiasmanti. Non dovrai fare altro che cambiare qualche piccola abitudine, informarti su tutto ciò che non fa bene alla salute e i risultati verranno con il tempo. Ecco tutti i risultati dello studio portato avanti dagli scienziati statunitensi.

Lotta all’obesità: migliorare la qualità della tua vita a cena

Per combattere l’obesità è necessario ridurre il consumo di zuccheri aggiunti negli alimenti. Questi zuccheri sono presenti negli alimenti confezionati ma anche in quelli che consumiamo al ristorante. Alcuni ricercatori hanno effettuato uno studio negli Stati Uniti d’America. La ricerca ha evidenziato la necessità di segnalare sui menu la presenza di zuccheri aggiunti in eccesso, possibilmente con icone o piccoli testi scritti.

Menu cena
Foto: Canva

I ricercatori hanno fatto inserire un punto esclamativo accanto ai prodotti con zuccheri aggiunti. Successivamente, un campione di 1.300 persone adulte ha compilato un questionario per valutare la qualità dei piatti proposti. Il risultato è stato molto convincente perché l’80% delle persone che hanno effettuato il test ha notato il punto esclamativo ed ha apprezzato la novità.

Circa il 71% del campione ha dichiarato di avere le idee più chiare con quel genere di messaggi inseriti sul menu del ristorante. Questo esperimento potrebbe aiutare i ristoratori a migliorare la qualità del servizio offerto alla propria clientela, aumentando anche la qualità della loro vita. Inoltre, l’esperimento ha l’obiettivo di spingere i ristoratori ad utilizzare prodotti ad un basso contenuto di zuccheri aggiunti. Il guadagno è importante ma la salute dei clienti lo è ancora di più.