420 mila morti a causa di questo alimento. Fai molta attenzione

I morti a causa della contaminazione alimentare sono tantissimi, almeno 420 mila. Devi fare molta attenzione a ciò che mangi

Negli ultimi anni abbiamo assistito a diversi casi di prodotti alimentari contaminati e, di conseguenza, pericolosi per il nostro organismo. Rispetto al passato, le tecniche utilizzate per conservare le materie prime hanno causato un evidente aumento di patologie legate al consumo di alcuni alimenti. L’utilizzo di sostanze dannose per l’organismo dell’essere umano è aumentato a dismisura negli ultimi anni.

Morti copertina
Foto: web source

Gli studi su cause ed effetti provocati dal consumo di alcuni prodotti alimentari sono molti, con risultati diversi, spesso addirittura opposti. La FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura) ha provato a mettere insieme i risultati dei migliori studi effettuati negli ultimi anni. Le conclusioni sono molto preoccupanti perché le malattie di origine alimentare sono in esponenziale aumento. Ecco tutti i dettagli.

L’allarme lanciato dalla FAO: “Il cibo può causare morti e malattie”

Qu Dongyu, direttore generale della FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura), ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito all’ultima relazione pubblicata dall’ente delle Nazioni Unite che si occupa di alimentazione: “La sicurezza alimentare riguarda tutti, governi e imprese alimentari. Bisogna assolutamente prevenire l’aumento di malattie di origine alimentare”.

Problemi alimentazione
Foto: web source

Secondo gli studi condotti dagli scienziati, circa 420 mila persone sarebbero morte soltanto l’anno scorso a causa di malattie legate alla cattiva alimentazione. Sembra che il numero delle malattie diagnosticate stia salendo molto rapidamente. L’anno scorso circa 600 mila persone hanno scoperto di avere una malattia dovuta al consumo di un determinato alimento. È un numero altissimo perché qualche anno fa i casi erano di meno.

Queste malattie possono essere causate da virus, batteri, parassiti, ma anche da sostanze tossiche o chimiche utilizzate per migliorare la conservazione del cibo. La FAO ha invitato i governi e le aziende alimentari a rispettare le normative in vigore, per evitare un ulteriore aumento di malattie che, in molti casi, possono addirittura portare al decesso. Gli organi di controllo dovranno essere più pressanti con i governi. Una dieta sana è importante ma non basta, è assolutamente necessario che ognuno faccia la sua parte.