I segni sfortunati in amore: non ne fanno una giusta e finiscono con il cuore in mille pezzi

Gli sfortunati in amore sono spesso implicati in relazioni che li devastano, ma non è sempre colpa delle stelle. Scopri se sei tra questi e cosa potresti fare per non soffrire più.

L’amore è una brutta bestia quando fa soffrire. Gli sfortunati di cui parliamo oggi non vivono relazioni facili, perché attratti dall’impossibile, ma non solo. Sono persone in apparenza indistruttibili, ma in realtà spesso finiscono per complicarsi la vita da soli. Le relazioni fortificano e arricchiscono d’esperienza, e c’è in questo loro essere temerari in amore, qualcosa da imparare e che può essere applicato nel mondo dell’attivismo ambientale.

i segni sfortunati in amore
fonte: creato da Ecocultura

Per soffrire in amore ci vuole coraggio, soprattutto quello nel non tirarsi indietro davanti situazioni difficili. Gli sfortunati in questione non è che siano sempre sotto l’influenza di una brutta stella, ciò può capitare, ma non in tutti i casi. Ci sono volte che i protagonisti di oggi si incapricciano e per testardaggine si dirigono verso l’impossibile.

Di certo, questo loro modo di fare implica passione e forza, e il già citato coraggio, tutte qualità che non sono così scontate, e che nel mondo dell’attivismo ambientale possono essere utili per sconfiggere le diverse forme d’inquinamento.

Stiliamo la classifica, scopriamo quali sono le previsioni del giorno, e come possono affrontare tutto.

Classifica degli sfortunati in amore, che previsioni!

Come già detto, la cattiva sorte ogni tanto c’entra, ma non in tutti i casi. In comune, hanno proprio l’inclinazione di cercare ciò che non fa al caso loro. A volte, sono proprio gli sfortunati di cui parleremo a breve che sono attratti, come la falena dalla luce, da situazioni che fanno male. Il coraggio però non manca perché sono intensi, ambiscono al meglio, quasi alla perfezione, e tengono molto alle persone che amano, tanto che cercherebbero persino di rubare la luna!

cancro, toro, vergine
fonte: creato da Ecocultura

Il Cancro è il primo sfortunato di cui parliamo, e lo è perché costantemente attratto da persone che non possono aiutarlo appieno nella sua crescita interiore. Al contrario, si ritrova spesso in situazioni con persone difficili. Confonde l’amore con la sindrome da crocerossina, e spesso per insicurezza personale se ne rende conto tardi. Consiglio green: rimboccarsi le maniche è il minimo, tira una brutta aria nelle relazioni. Tra gli ultimi posti, è meglio che il segno inizi a rivoluzionare la sua vita in senso green, passando del tempo all’aperto, perché ristabilire il contatto con la natura è il minimo per rinascere.

La Vergine soffre della sindrome da crocerossina peggio dell’amico qui sopra, perché vede ogni relazione come un progetto, il quale però deve arrivare al massimo della perfezione. Si tratta di qualcosa di inesistente, ma che desiderano così tanto da mandare giù bocconi troppo amari, senza rendersi conto a lungo andare di autodistruggersi. Consiglio green: niente di buono, il segno è all’ultimo posto, proprio perché la sfortuna si mescola con l’ossessione alla perfezione, che porteranno a scontri. Un ottimo modo per affrontare tutto in modo ecosostenibile, è praticare dello yoga all’aria aperta, per schiarirsi le idee e stare lontano dal caos.

Il Toro non riesce a non soffrire per amore, perché molto geloso e possessivo, quindi qualsiasi sia la relazione, si sentirà sempre in preda a delle emozioni che lo fanno soffrire. Non è che sia sfortunato, ma finisce spesso per invaghirsi di chi invece ama essere libero da costrizioni, e che spesso tenderà ad annoiarsi delle staticità del segno. Consiglio green: si avvicina alle prime posizioni, ma la strada è tortuosa, specialmente in amore. Come affrontare tutto? Organizzare una cena in un location immersa nel verde, potrebbe riaccendere la passione persa di recente.