Patate lesse avanzate e non sai cosa farne? Questa ricetta fa al caso tuo ed è un tripudio di sapori

Patate lesse avanzate? Hai due scelte, lasciarle come sono e mangiarle in insalata, oppure trasformarle per creare un piatto buono e sfizioso, che soddisferà il tuo appetito e la tua voglia di buono in pochi passaggi di preparazione e pochi minuti di cottura.

In ogni famiglia, con cadenze abbastanza regolari, ci si trova a mangiare un piatto di ottime patate lesse. Una delle preparazioni più povere per eccellenza, ma non per questo poco graditi al palato, ovviamente grazie ai mille condimenti con le quali le si può preparare.

patate lesse
Foto Pixabay

Si possono infatti servire nel piatto con un condimento di prezzemolo e aglio, con semplice olio e sale, con la maionese, in insalata mista con uova e fagiolini. Accompagnarle ad altri ingredienti è una cosa davvero molto semplice da fare, grazie al loro sapore che si abbina quasi a tutto.

Sono inoltre un’ottima fonte di vitamina C, di fibre e di sali minerali come lo zinco e il potassio. Sono anche, come risaputo, una fonte di carboidrati complessi. Hanno più calorie delle classiche verdure, circa 85 per 100 gr, ma ne hanno comunque meno di pasta o riso.

Quindi le patate lesse non sono solo un alimento buono, ma un piatto che fa anche bene al nostro organismo. Ovviamente mangiato in debita quantità. Ma se sbagliamo con le porzioni e ne facciamo più del dovuto come dobbiamo finirle il giorno dopo? Vi consigliamo una ricetta fantastica.

Patate lesse, cucinale così e ne farai di più appositamente

Invece di terminare le patate lesse avanzate come le hai mangiate il giorno prima, creiamo con loro una gustosa ricetta che ci stupirà per il suo gusto. Finiremo per preparare patate lesse in più appositamente, solo per poterla preparare.

patate lesse schiacciate
Foto Freepik

Schiacciata di patate lesse avanzate. Ingredienti: 600 gr di patate, 1 uovo, 100 gr di scamorza, 150 gr di farina 00, 60 gr di Parmigiano grattugiato, 120 gr di affettati secondo il proprio gusto (salame, mortadella, prosciutto), olio e.v.o., sale e pepe q.b.

  • Prendiamo le patate lesse avanzate, mettiamole in una ciotola capiente e schiacciamole con una forchetta. Se abbiamo uno schiacciapatate faremo indubbiamente prima. Trasformiamole in purea.
  • Aggiungiamo sale e pepe, quindi l’uovo e amalgamiamo per bene il tutto con un mestolo.
  • Aggiungiamo anche il Parmigiano e la farina. Mischiamo bene finché il composto non sarà diventato più compatto.
  • Stendiamo metà della purea di patate su una padella coni bordi alti precedentemente unta con un filo di olio. Sopra mettiamoci la scamorza e l’affettato a scelta. Lasciamo dello spazio ai bordi.
  • Finito di sistemare formaggio e salumi versiamo l’altra metà del composto e sigilliamo bene vicino ai bordi. Eviterà che il ripieno esca fuori.
  • Cuociamo su fiamma bassa per circa 15 minuti, girandola a metà cottura con l’aiuto di un coperchio.
  • Tagliamo a fette e serviamo con il formaggio ancora filante.