Non buttare mai la tua camicia di cotone usata! Rimarrai di stucco!

Stai pensando di buttare la tua camicia di cotone usata? Non farlo assolutamente! Perché non immagini quanti modi di riutilizzo esistono, e sono tutti sorprendenti!

Siamo abituati a vedere i nostri capi d’abbigliamento sempre e solo in maniera univoca. Compriamo una maglietta e ai nostri occhi può essere solo e soltanto una maglia, invece dobbiamo iniziare a vedere con occhio creativo i nostri vestiti. In questo modo ciò che acquistiamo smette di avere un solo modo di utilizzo, e nelle nostre menti possiamo creare infinite combinazioni. Ad esempio, hai nell’armadio una camicia di cotone che non utilizzi più? Non buttarla, e scopri insieme a noi cosa può diventare!

Camicia di cotone
Foto da Pinterest

Chi nel proprio armadio non possiede una camicia di cotone? Che sia da uomo, quindi larga e comoda, o che sia da donna, aderente ed elasticizzata, tutti noi possediamo almeno una camicia di cotone.

Ma siamo abituati alla moda “usa e getta“, quindi il nostro approccio nei confronti dei nostri capi d’abbigliamento è univoco, in quanto se abbiamo necessità di un qualcosa nello specifico preferiamo acquistare invece di sperimentare con ciò che già possediamo.

Perché invece non dare svago alla nostra creatività riutilizzando capi che sono rimasti nel dimenticatoio del nostro guardaroba e contemporaneamente risparmiare qualche soldino?

Oggi infatti vedremo come riutilizzare la camicia di cotone classica! Perché con un solo capo si possono realizzare cose meravigliose, basta solo un po’ di creatività! Il risultato sarà sorprendente!

La camicia di cotone diventa gonna, top, pareo, e molto altro ancora!

Una delle basi della moda è la creatività. La capacità di creare e indossare capi unici che ci rispecchino e che ci distinguano ad un primo sguardo. Ad esempio possiamo sperimentare e giocare con la creatività utilizzando un solo capo: la camicia di cotone.

Camicia di cotone
Foto da Pinterest

È periodo di riorganizzazione dell’armadio, e vi siete resi conto che possedete più di quanto utilizzate. Cosa fare?

Le scelte più veloci sono quasi sempre quelle di regalare o buttare ciò che non indossiamo da tempo. Ma queste sono le scelte più sbagliate che possiamo prendere, in quanto con i capi d’abbigliamento le modalità di riutilizzo sono infinite e tutte divertenti.

Prendiamo ad esempio una semplice camicia di cotone. Come riutilizzarla?

  • top scollato sulla schiena: una delle tendenze del momento è quella di indossare la camicia “al contrario”, ossia portando i bottoni sulla schiena. Legate solo la parte bassa della camicia e lasciate la schiena scoperta. Un modo perfetto per avere una maglia particolare per un aperitivo con le amiche.
  • gonna o pareo: è tempo di mare e siamo alla disperata ricerca di una gonna pareo. Non hai mai pensato ad utilizzare la camicia di cotone come gonna pareo? Si può fare. Indossa la camicia di cotone oversize che non utilizzi più con i bottoni chiusi ad altezza gonna. Chiudi le maniche intorno alla vita come fosse una cintura. In poche mosse hai realizzato una gonna pareo chic per le giornate estive in spiaggia.
  • top a fascia: ti piacciono le maglie che lasciano le spalle scoperte? Allora indossa la tua camicia inutilizzata a mo’ di maglia senza infilare le maniche. Chiudi poi le maniche in un nodo altezza seno. Avrai creato un top romantico da abbinare ad un jeans skinny.
  • panni per pulizia della casa: se invece la tua camicia è logorata e non ti senti più a tuo agio ad indossarla, utilizzala per le pulizie della casa. Il cotone è uno dei materiali migliori per spolverare i ripiani in legno o in marmo. In più li puoi lavare all’infinito e risparmierai sull’acquisto dei panni cattura polvere.
Camicia di cotone
Foto da Pinterest

Insomma, esistono molteplici modi per risparmiare con la moda. Bisogna solo avere un po’ di creatività! Ma una volta preso il via, riuscirai non solo a vivere la moda con più leggerezza, ma sarà anche molto divertente!