Incubo spesa: tutti i trucchi per risparmiare al supermercato

Dalla shrinkflation agli scaffali strategici, tutto è sotto il mirino dell’incubo spesa. Ma niente paura, basta seguire questi semplici trucchi per risparmiare al supermercato.

Non poteva non aggiornarsi la nostra rubrica sul supermercato con una lista di consigli utili all’incubo spesa. Sappiamo benissimo, infatti, quanto sia diminuito il nostro potere d’acquisto a causa dei rincari dei prezzi. Peccato che il nostro stipendio, invece, sia sempre uguale. E anzi, spesso dobbiamo pure essere grati a non si sa chi, se ancora possiamo affermare senza tanti problemi di avere un’entrata fissa ogni mese.

Incubo spesa
Fonte: Canva

Purtroppo, però, non è così che dovrebbe funzionare la nostra società. Ora che però la predica del giorno è stata fatta, passiamo a spunti di riflessione certamente più importanti e davvero utili visti i tempi che corrono. Sappiamo ormai bene che tutto – se non soprattutto i beni di prima necessità – è aumentato sotto il segno del caro energia.

Eppure, anche prima che scoppiasse la guerra in Ucraina, la grande distribuzione attuava delle vere e proprie strategie di marketing volte a farci spendere molto, ma molto di più. Il punto è che ora l’aumento sproporzionato e generalizzato dei prezzi pesa maggiormente.

Solo per citare un esempio, però, da più di 10 anni siamo “vittime” della shrinkflation che ci fa spendere di più ma acquistando prodotto. Insomma, Dalla shrinkflation agli scaffali strategici, tutto è sotto il mirino dell’incubo spesa. Ma niente paura, basta seguire questi semplici trucchi per risparmiare al supermercato.

Incubo spesa, non ti temiamo

Proprio perché è sempre bene arrivare preparati, anche fare la spesa deve avere una sua strategia. Per prima cosa, non fidatevi degli scaffali, a loro piace ingannare. Avete notato come, infatti, i prodotti dei marchi più blasonati e dal packaging più invitante, siano sempre ad altezza occhi, mentre magari lo stesso prodotto, ma meno famoso e più economico, sta sempre in basso? Ecco, vi stanno truffando, quindi vi conviene fare qualche squat in più, per pagare poi di meno alla cassa.

offerte
Fonte: Canva

Per quanto riguarda le offerte, invece, sì, sono sempre ben accette, ma fino ad un cero punto. E’ molto probabile, infatti, che il prezzo scontato sia lo stesso di altri prodotti, ma a prezzo normale. Inoltre, quelle grandi offerte formato famiglia, oltre a farci comprare in eccesso – col rischio di dover buttare poi quello che è avanzato e scaduto – in realtà la maggior parte delle volte contengono meno prodotto.

Scaffali
Fonte: Canva

Le confezioni della carne sono le più incriminate: pur risparmiando, mangiamo di meno. Avere inoltre una chiara lista della spesa, senza la tentazione di curiosare per tutto il supermercato, soprattutto se si ha lo stomaco pieno, può fare la differenza e tenere a bada il nostro primordiale istinto di acquisto ossessivo-compulsivo.