Extension ciglia, se non le lavi in modo corretto corri un grosso rischio

Anche tu hai delle extension per le ciglia? Se sì, fai attenzione a pulirle spesso e nel modo corretto perché potresti correre seri rischi per la tua salute.

Sono sempre di più le persone che si recano dall’estetista o dal parrucchiere per fare trattamenti di miglioramento del corpo, del viso, dei capelli. Tra gli elementi che vengono applicati ci sono le extension, un modo per allungare capelli o ciglia che moltissime ragazze utilizzano al giorno d’oggi.

ciglia finte pulizia
Fonte: Canva

Se prima erano diffuse maggiormente per i capelli, al fine di dare più volume o lunghezza alla chioma, attualmente si trovano in commercio tantissime versioni anche per le ciglia oppure si possono fare applicare dall’estetista.

Attenzione però, perché le extension per le ciglia vengono messe in un punto molto delicato (vicino all’occhio) e quindi se non sono lavate e pulite correttamente potrebbero causare svariati problemi. Le ciglia finte sono infatti un elemento di make up molto diffuso ma non tutte le persone che le utilizzano sanno anche come mantenerle nel modo giusto, con conseguenti rischi per la salute.

Sapevate che esistono dei veri e propri acari che possono arrivare a infestare le extension per le ciglia? Ecco quali sono e soprattutto perché sono così pericolosi.

Gli acari delle ciglia

Come detto, se non laviamo correttamente le ciglia finte possiamo incorrere nel pericolo di avere sul viso degli acari. Si tratta di parassiti, di colore trasparente e talmente piccoli da essere invisibili all’occhio umano, che possono portare a problemi di salute.

ciglia occhio
Foto Pixabay

Tecnicamente si chiamano Demodex Folliculorum (acari dei follicoli piliferi) e amano stare proprio tra i peli che si trovano sul nostro viso. Quindi, in particolare, nel naso, sulle sopracciglia e appunto sulle ciglia. Infatti, sono attratti dal sebo e da altre secrezioni rilasciate dalla pelle.

Nel caso in cui la nostra igiene non sia corretta, questi minuscoli parassiti possono portare a prurito agli occhi, rossore e occhi gonfi ma anche congiuntivite. Per questo, pulire le nostre ciglia finte è il metodo migliore per evitare che gli acari vi si annidino. Come fare? Ecco il metodo migliore!

Anzitutto, bisogna provvedere alla pulizia delle extension per le ciglia sia se le abbiamo acquistate e applicate in modo fai da te, sia che ce le abbia applicate l’estetista o il parrucchiere. Per pulirle bisogna munirsi di uno struccante per occhi senza olio, con il quale ci aiuteremo per rimuovere delicatamente le ciglia finte.

Successivamente, possiamo preparare in una ciotolina una mistura di acqua calda e uno tra i seguenti prodotti: detersivo per i piatti (meglio se naturale), alcool denaturato o struccante per occhi oil-free. Immergiamo le extension per le ciglia per rispettivamente 15 secondi, un minuto o 2-3 minuti (a seconda del prodotto che abbiamo scelto di usare) e rimuoviamo la colla. Infine, asciughiamole con cura.