Bonus bici e monopattini, ecco chi rischia di perdere l’occasione per sempre

Conoscevi già l’esistenza del bonus bici e monopattini? Con grande probabilità in molti purtroppo avranno già perso l’occasione di poterlo richiedere.

Il governo italiano è ormai da diverso tempo che sta mostrando il suo impegno nell’aiutare tutti i cittadini offrendo loro degli incentivi per le più svariate necessità. Infatti, proprio in quest’ultimo periodo, abbiamo assistito alla nascita dei più vari bonus accessibili da una platea di persone sempre più ampia.

bonus bici e monopattini
(Pixabay)

Tra questi c’è anche il bonus bici e monopattini, aperto a tutti i cittadini, di un valore massimo pari a 750 euro. Per ottenerlo è necessario aver compiuto almeno una delle seguenti azioni durante la seconda metà del 2020:

  • aver acquistato mezzi sostenibili;
  • aver acquistato abbonamenti per i mezzi pubblici;
  • aver rottamato un veicolo di categoria M1.

Tuttavia, si tratta di un’informazione che è stata già divulgata da diverso tempo anche se non in maniera propriamente consona. Infatti in molti non ne sono venuti a conoscenza e ora, nonostante abbiano tutti i requisiti per farlo, rischiano di perdere per sempre la possibilità di richiederlo.

Ecco chi non potrà più richiedere il bonus

Come abbiamo appena accennato, il bonus bici e monopattini è stato decretato già da diverso tempo ed ora purtroppo saranno in molti a non poterlo richiedere. Questa situazione è dovuta ai termini di scadenza previsti dall’istanza governativa.

(Pixabay)

L’Agenzia delle Entrata ha dichiarato che:

“Si tratta di un credito d’imposta nella misura massima di 750 euro, riconosciuto alle persone fisiche che, dal 1° agosto 2020 al 31 dicembre 2020, hanno sostenuto spese per l’acquisto di biciclette, monopattini elettrici, e-bike, abbonamenti al trasporto pubblico, servizi di mobilità elettrica in condivisione (sharing) o sostenibile.” 

Un bonus quindi sicuramente molto allettante tuttavia, lo Stato ha dichiarato che Venerdì 13 Maggio 2022 sarebbe stato l’ultimo giorno in cui poter effettuare la richiesta per questa tipologia di incentivo.

Ci saranno altri incentivi di questo genere?

In molti sicuramente si staranno chiedendo se sono previsti altri bonus di questo genere, e cioè sempre relativi all’ammortizzazione dei costi per l’acquisto dei mezzi di trasporto più  disparati.

(Pixabay)

Purtroppo al momento non abbiamo una risposta concreta a questa domanda, il governo non ha ancora accennato a nulla di tutto ciò. Per questa ragione, non possiamo far altro che attendere e vedere nel corso del tempo se questo tipo di incentivo verrà riproposto o meno.

Noi ci auguriamo che possa essere lanciato nuovamente in quanto oltre a rappresentare un aiuto economico certamente valido, è anche un incentivo all’acquisto e all’utilizzo di mezzi più sostenibili e meno inquinanti per il Pianeta.