Fai attenzione: questo elettrodomestico potrebbe rovinarti la vita

Questo elettrodomestico, se utilizzato in maniera errata e superficiale, potrebbe fare grossi danni. Bisogna fare molta attenzione

La bolletta della corrente elettrica sta diventando un vero e proprio incubo per i consumatori italiani. Il costo della materia prima ha superato i 30 centesimi sul mercato di maggior tutela. Non era mai successo da quando l’Italia ha iniziato ad adottare la moneta europea. Il motivo principale di questi continui aumenti è il conflitto tra Russia ed Ucraina, che sta sconvolgendo i mercati.

Problemi elettrodomestico
Foto: web source

Il governo ha provato a ridurre le accise in bolletta con un paio di provvedimenti ma le associazioni di consumatori continuano a ritenersi poco soddisfatte, chiedendo ulteriori sforzi. Se non ci pensa la politica, è fondamentale che i cittadini conoscano i trucchi per risparmiare qualche euro in bolletta. L’arrivo dell’estate e il conseguente utilizzo intenso dei condizionatori potrebbe rappresentare una mazzata per tantissime famiglie. Oggi vi sveleremo i trucchi su come utilizzare alla perfezione il ferro da stiro.

Ferro da stiro: come utilizzare questo elettrodomestico

Il ferro da stiro è un elettrodomestico che ha una base di metallo. Riscaldando la base è possibile pressare un tessuto per eliminare le pieghe. I ferri da stiro di ultima generazione hanno una riserva d’acqua che si riscalda e fornisce vapore durante l’utilizzo. Questo elettrodomestico impegna una potenza che oscilla tra gli 800 e i 2000 Watt.

Ferro da stiro
Foto: web source

Per misurare il consumo orario di un ferro da stiro è possibile acquistare un wattmetro. Spenderai circa 25 euro ma avrai sempre sotto controllo il consumo del tuo ferro da stiro. In media, questo elettrodomestico consuma poco meno di 30 centesimi per ogni ora di utilizzo. Esistono anche dei trucchi che possono aiutarti ad utilizzare di meno il ferro da stiro. In questo modo, riuscirai a risparmiare qualche euro in bolletta.

Prova ad appendere i vestiti in bagno durante la doccia. Il vapore che si formerà durante quei minuti diminuirà le pieghe e la stiratura potrebbe essere inutile o più breve. Infine, per questioni di sicurezza e risparmio energetico, è sempre consigliabile lasciare il ferro da stiro nella posizione corretta, in modo da farlo raffreddare prima. Con questi piccoli e semplici trucchetti riuscirai sicuramente a trarre ottimi benefici.