Sai qual è l’animale con il sonno più pesante? Svegliarlo è impossibile!

Gatto, ghiro o qualche essere sconosciuto? Si tratta di un animale unico e dalle caratteristiche particolari, ma quella della sonno sconvolge tutti. Dormirebbe tutto il tempo, nessuna sveglia potrebbe destarlo dal dolce dormire.

Madre Natura ha generato ecosistemi diversi, ma tutti di rara bellezza. Dal cielo, al mare, fino alle vette delle montagne, ogni essere vivente che calpesta, nuota o vola nel pianeta Terra, è fonte di sorprese e curiosità. L’animale di cui parleremo oggi sconvolge perché di solito non è noto per il dormire così tanto, ma per tutt’altro. Non stiamo parlando dei dolcissimi gattini, che anche loro in fattore di sonno non scherzano, ma ne esiste uno che è ancora più difficile da svegliare!

animale dormiglione
fonte: creato da Canva

Infatti, se una differenza è certa è proprio che i gatti per quanto possano dormire fino alle 18 ore, non hanno un sonno pesante come l’animale protagonista della curiosità di oggi. Per cui è bene evidenziare che non dorme in maniera così profonda per proteggersi dal freddo come il resto degli animali che vanno in letargo, ma per un’altra ragiona ancora.

Alla scoperta delle scienze naturali che studiano le caratteristiche degli animali in questione, nello specifico la zoologia, conosciamo l’amico che nuota nei mari profondi.

Animale dal sonno profondo: ecco chi è!

Il mare è fonte di misteri e curiosità di ogni tipologia. Basta pensare che non si conoscono davvero tutte le specie che vi nuotano dentro. Nelle profondità più blu, ci sono sicuramente pesci non ancora scoperti. Mentre altri è proprio dalle zone più remote che poi salgono in superficie per fare qualche sonnellino. Peccato che proprio perché è profondo il loro sonno, non si rendano conto di ciò che accade intorno. Conoscete questo cetaceo?

capodogli dormono profondamente
fonte: creato da Canva

Con la parola cetaceo definiamo degli esseri viventi del tutto particolari: sono mammiferi, ma si sono adattati alla vita acquatica! Il nome è stato dato da Aristotele, dal greco il termine equivale a dire balena o mostro marino. Non tutti i cetacei sono grandi come balene, ma hanno una respirazione polmonare!

Il cetaceo che dorme in maniera profonda, e in modo diverso dal delfino, il quale non riposa mai del tutto, è il Capodoglio!

Il capodoglio è un tipo di balena, ma si differenzia da quest’ultima generalmente per la dimensioni delle pinne. Infatti, l’amico qui sopra condiviso in foto, ha delle pinne molto piccole, ma nonostante ciò può arrivare fino a 18 metri di lunghezza. Nuota nelle profondità, raggiunge circa 1000 metri, per cacciare calamari e polpi.

Proprio per queste sue caratteristiche si pensava che riposasse come i delfini, in realtà no perché bastano 15-10 minuti circa di sonno profondo per rigenerarsi, ma dorme davvero! Non riposa un emisfero cerebrale per volta, ma dorme del tutto.

Da una ricerca in Cile che risale al 2008 ha proprio come evento quello dell’animale in questione, che nuotava beato, e solo dopo che un natante lo ha urtato di proposito si è accorto dell’enorme barca attorno! E’ un vero dormiglione.