Allarme uova: prima di consumarle devi evitare questa abitudine, è rischiosa per la salute

C’è un’azione che non bisogna assolutamente fare prima di cucinare le uova. Ecco quali sono i rischi per la salute e le problematiche inaspettate

Hai l’abitudine di lavare le uova prima di cucinarle? Dopo aver letto questo articolo potresti essere costretto a cambiare idea. Questa pratica è molto sbagliata e potrebbe causare grossi problemi alla tua salute. Questa abitudine, infatti, può provocare effetti collaterali inaspettati. Le uova sono tra i primi alimenti consumati dagli italiani, si trovano in qualsiasi supermercato e possono essere utilizzate per molto scopi.

Lavare uova
Foto: web source

Si va dalla semplice frittata, fino ad arrivare ai dolci o alla pasta, sia industriale che fresca. Le uova sono molto utilizzate in cucina e, per questo motivo, bisogna prendere le giuste precauzioni prima di utilizzarle, per evitare problemi alla salute. Qual è il problema legato a questo alimento così diffuso in tutte le cucine italiane? La risposta potrebbe seriamente metterti in crisi perché è molto sorprendente.

Lavare le uova prima di utilizzarle: rischio contaminazione batterica

Le uova sono un alimento molto diffuso. La sua enorme disponibilità nei negozi alimentari e nei supermercati può causare una maggiore contaminazione batteria. Il rischio più diffuso a seguito del consumo di uova è quello di contrarre la salmonella. Per ridurre le possibilità di contrarre questo batterio è importante cuocere le uova a temperature molto alte, possibilmente con dei tempi di cottura lunghi.

Uova
Foto: web source

Scegliere un metodo di cottura ottimale permette di eliminare il rischio di un attacco batterico. I batteri patogeni entrano nell’uovo attraverso il guscio perché quest’ultimo assorbe le impurità esterne. Per questo motivo, è preferibile non lavare le uova prima di consumarle. Questa operazione riduce la resistenza del guscio e permette ai batteri di entrare più facilmente, trovando barriere più deboli.

Se proprio non potete fare a meno di lavarle, provate ad asciugarle immediatamente dopo. Meglio riporre le uova in frigo in un contenitore apposito, possibilmente di vetro (ma va bene anche di plastica), chiuso e non a contatto con altri alimenti. Il contatto con altri alimenti potrebbe essere molto pericoloso, perché il batterio della salmonella potrebbe colpire anche gli altri cibi, aumentando a dismisura il rischio di contagio.