Vi faremo sparire: la minaccia Russa è sempre più pressante. Cosa hanno in mente

La Russia avanza minacce sempre più pesanti verso l’Occidente. Vogliono farci sparire per sempre? Cosa hanno davvero in mente?

Le ultime news riguardanti la Russia sono state davvero agghiaccianti. Ciò che è venuto fuori è qualcosa di impensabile ed estremamente terrificante, letteralmente una doccia fredda. A spargere questo terrore generale sono state le minacce arrivate direttamente dalla tv russa.

minaccia russa
(Facebook)

Dimitry Kiselyovè questo il nome del conduttore della trasmissione Russia1, l’emittente televisivo che opera in modo estremamente ravvicinato con Putin. Durante la puntata di Domenica sera, 1 Maggio, dalla bocca del presentatore russo sono venute fuori parole angoscianti che hanno lasciato tutti di stucco.

In un modo estremamente quieto, senza lasciar trapelare alcun tipo di emozione, Dimitry ha descritto con fermezza uno scenario distruttivo: una vera e propria apocalisse.

Per molti è stata una provocazione propagandista, per altri invece una reale minaccia, la verità è che in entrambi i casi c’è da avere paura. Mentre in tv si ascoltava il discorso e il fiume di parole terrificante, in sottofondo c’erano le immagini a dimostrazione di quanto fosse davvero reale ciò che si stava udendo.

La minaccia russa è sempre più pressante

Dimitry Kiselyov ha spiegato al pubblico in che modo la Russia potrebbe cancellare per sempre la Gran Bretagna dalla faccia della terra. Assurdo vero?

(Facebook)

Peccato che siano state proprio queste le parole venute fuori dalla bocca del conduttore russo. Insieme alle sue parole, per rendere ancora più chiaro il concetto, venivano mandate in onda le immagini di una simulazione così realistica da far gelare il sangue.

L’ipotesi preannunciata durante la trasmissione televisiva è quella di un attacco nucleare che farà precipitare l’Inghilterra negli abissi più profondi del mare. Un avvenimento realmente possibile, come dimostrato anche dai video, grazie al drone sottomarino Poseidon.

Ecco cos’è il drone sottomarino Poseidon

Il drone sottomarino Poseidon è un enorme siluro autonomo a testata nucleare, di cui i russi sono in possesso, che avrebbe una potenza estremamente superiore rispetto alla bomba di Hiroshima. Nello specifico si è parlato di una missile impossibile da fermare che provocherebbe uno tsunami talmente grande da sommergere l’intera Nazione inglese.

Ciò che rimarrà in seguito all’esplosione di questo tremendo e terrificante missile subacqueo, sarà solamente un’immensa distesa di deserto radioattivo. Uno scenario allucinante e ai limiti della realtà che ha inevitabilmente generato ansia e panico.

Qui di seguito riportiamo alcuni estratti delle parole esatte citate proprio da Dimitry Kiselyov riferendosi al missile subacqueo:

si avvicina al bersaglio alla profondità di un chilometro e a 200 chilometri orari. Non c’è alcun modo di fermarlo. […] Ha una potenza da oltre 100 megatoni. […] Provocherebbe uno tsunami gigantesco con onde alte 500 metri. […] Un’esplosione del genere porta dosi elevatissime di radiazioni, passerà sopra qualsiasi cosa e trasformerà tutto ciò che resta in un deserto radioattivo, inutilizzabile per qualsiasi cosa. Ti piace questa prospettiva?”