Sei sicuro di conservare le uova nel modo giusto? Attento all’errore

Sai dove vanno conservate le uova? Tutti sbagliano sempre a farlo e a dove metterle quando tornando dal supermercato.

Tu sai con certezza dove metti le uova? Sei sicuro che vanno proprio lì?

uova
Foto da Canva

Tutti noi compriamo le uova al supermercato ogni giorno, ma siamo certi di conservarle nel modo giusto? Tornati dal supermercato spesso siamo soliti riporle in frigorifero: nulla di più sbagliato. Le uova vanno messe in frigo? Vi sveliamo tutto.

Dove vanno conservate le uova al ritorno dal supermercato? La risposta vi stupirà

La conservazione delle uova è un tema che sicuramente sta a cuore a tutti perché rappresentano l’alimento più acquistato. Quando le acquistiamo infatti possiamo notare quello che è scritto sull’etichetta ovvero di conservare in frigorifero, ma nei negozi non sono mai conservate in questo modo. Come mai? Qualcuno dice che vanno lasciate fuori e qualcun alto che vanno riposte in frigo. Chi ha ragione?

Le uova non vengono messe in frigo nei supermercati infatti sul guscio è sufficiente a proteggerle dall’ambiente d’esterno. Potrebbero però formarsi condense in seguito alle variazioni della temperatura e per questo è importante sapere cosa fare quando si torna a casa. Per evitare danni all’alimento e alla salute, occorre fare attenzione a queste piccole indicazioni.

uova
Foto da Canva

Le uova, al ritorno dal supermercato, vanno quindi refrigerate proprio per evitare che, un’eventuale condensa, possa danneggiarle facilitando l’ingresso di microrganismi. Una volta tornati a casa quindi dovremmo riporre le uova appena acquistate nel frigorifero.

Il posto ideale del frigorifero nel quale vanno conservate le uova è quello in cui la temperatura risulta sempre costante. Quindi la soluzione perfetta sarebbe quella di non metterle nel vano che solitamente viene creato ad hoc, ma di lasciarle nella loro confezione originale e di posizionale o sullo scomparto superiore o su quello centrale. Evitare categoricamente lo sportello del frigorifero che spesso viene esposto ad alterazioni di temperatura cioè ogni volta che apriamo e chiudiamo l’elettrodomestico.

Altra cosa importante è sapere come maneggiarle al momento del consumo. Come spiega l’esperto, Antonello Paparella, per il Fatto Alimentare, è importante cacciare dal frigorifero solo le uova che realmente occorre utilizzare. Questo piccolo accorgimento serve per evitare che si formi la famosa condensa, dovuta alla variazione di temperatura, sulla uova che non vengono utilizzate ma risposte si nuovo in frigorifero. Insomma sembra semplice, ma non lo è infatti la conservazione delle uova comporta molta attenzione trattandosi di un alimento particolarmente delicato e che, se guasto, può nuocere alla salute.