Un ospedale pubblico per animali? Sì, nascerà a breve

Se ti dicessimo che sta per nascere un ospedale pubblico per animali ci crederesti? È davvero così ed aprirà a breve. Ecco dove…

Roma è già nota per essere una città estremamente pet-friendly. L’amministrazione comunale della capitale italiana infatti, si è impegnata per aiutare tutti quei cittadini che possiedono un animale domestico. In che modo?

ospedale pubblico per animali
Veterinario (amicidicasa)

Attualmente garantisce cure veterinarie gratuite a chiunque sia residente nel capoluogo laziale, e che dimostri di avere un reddito ISEE inferiore a 15 mila euro.

Le visite specialistiche per gli amici a quattro zampe sono inoltre previste anche per: tutti coloro che sono titolari di una pensione sociale, per soggetti non vedenti con cane guida, per associazioni no-profit impegnate nel pet-care, per i centri di recupero e per le case-famiglia protette.

Si tratta di benefici estremamente validi, aiuti concreti a sostegno di una fascia sociale sicuramente meno agiata ma, soprattutto, per tutti gli animali bisognosi di aiuto e cure specifiche.

L’ospedale pubblico per animali

Cucciolo di cane (Pixabay)

Roma è una realtà estremamente piena di cani e gatti, cuccioli e adulti, bisognosi di aiuto, di cure e in cerca di una famiglia amorevole.

L’obiettivo che la capitale ad oggi si pone, è quello di riuscire a dimostrare totale attenzione nei confronti dei diritti degli animali. L’impegno è quello di aiutare ogni amico a quattro zampe, in particolar modo quelli provenienti da situazioni e percorsi difficili, a ricominciare da capo assicurandogli una vita il più possibile serena.

Queste sono alcune delle motivazioni principali che hanno spinto il comune di Roma ad ideare un progetto che prevede l’apertura del primo ospedale pubblico veterinario. Un luogo che dovrà curare gli animali e facilitare i percorsi di adozione.

Ecco dove aprirà la clinica per animali

Clinica veterinaria (Pixabay)

Il primo ospedale pubblico per animali sarà costruito a Roma, all’interno del canile di Via della Magliana. Un luogo che avrà a disposizione anche una vera e propria clinica veterinaria con una sala operatoria, un ricovero e una degenza.

È stato approvato un finanziamento di ben 150 mila euro che servirà per portare a termine il progetto dell’ospedale per cani e gatti entro l’estate. Invece, attingendo ad un fondo di 3,5 milioni di euro, nel 2023 verranno avviati i lavori per la costruzione della clinica veterinaria.

L’obiettivo è quello di riuscire a garantire delle cure per tuti gli animali che risiedono all’interno della città di Roma. Si tratta di un proposito ambizioso che, tuttavia, l’amministrazione comunale della capitale sembra voler raggiungere a tutti i costi.