Scegliere il muschio stabilizzato come rivestimento delle pareti di casa

Utilizzare il muschio stabilizzato sulle pareti ci aiuta a rendere la nostra casa più sostenibile. Ma perché scegliere il muschio? In che modo rende più sostenibile? Apporta qualche beneficio alla salute? Vediamolo insieme.

Parliamo tanto di fare scelte consapevoli anche quando è necessario prendere decisioni importanti sull’economia domestica. Facciamo quindi di tutto per cercare di avere delle case che possano allinearsi alle necessità del nostro pianeta in difficoltà.

parete in muschio_11-3-22
Muschio stabilizzato sulle pareti, ecco perché è meglio sceglierlo (foto mosstrend.com)

Lampadine a basso consumo, termosifoni accesi il meno possibile, finestre aperte quando c’è il sole, elettrodomestici in alta fascia di risparmio. Insomma, cerchiamo di fare davvero del nostro meglio.

E poi attenzione anche a non generare troppi scarti. Ci ingegniamo nel riciclo creativo per poter riutilizzare oggetti che altrimenti saremo stati obbligati a gettare via. E regaliamo, tanto, in modo da dare nuova vita alle cose.

Esistono però altri metodi per poter rendere la nostra abitazione ancora più green, metodi che non avremo imaginato. Il problema è che non se ne parla molto e che le aziende che ci possono aiutare non sono tante.

Muschio nelle pareti per avere una casa più ecosostenibile

muschio_11-3-22
Il muschio è altamente presente in natura (foto pixabay)

Il muschio stabilizzato è un materiale 100% naturale che viene utilizzato per diversi tipi di rivestimenti interni. Da pareti intere a semplici decorazioni. Il materiale non è altro che muschio trattato e poi fissato su dei pannelli di plastica (di solito riciclata).

Ha un impatto di grande effetto in casa, e in tanti stanno piano piano cedendo a questo tipo di soluzione. Ovviamente non solamente per un discorso legato all’estetica. Ma allora per quali altri motivi viene scelto?

Semplice. Prima di tutto è un materiale  presente in natura in grandi quantità e quindi non si va a danneggiare l’ambiente. Inoltre il muschio nelle pareti di casa apporta grandi benefici sia a livello di salute che a livello di risparmio di energia.

fonoassorbente_11-3-22
Le pareti rivestite in muschio sono fonoassorbenti e ci difendono dai rumori molesti (foto pixabay)

Il muschio stabilizzato infatti non ha necessità di manutenzione, nemmeno di essere spolverato in quanto antistatico. Regola l’umidità in casa evitando la proliferazione di batteri o l’aria troppo secca causa spesso di allergie e secchezza delle vie respiratorie.

Assorbe il suono ambientale, quindi riduce rumori fonte di stress migliorando la qualità della vita e del lavoro. Mantenere il caldo in inverno e il fresco d’estate, aiutandoci ad accendere meno il condizionatore e i termosifoni. Purifica inoltre l’aria da molecole nocive.

A conti fatti, sia per la salute che per il risparmio energetico, rivestire le proprie pareti con dei pannelli di muschio stabilizzato è un’ottima idea. Inoltre si sa, il verde offre un ambiente rilassante e rinvigorente.