Incredibile cosa si può ottenere da delle semplici bottiglie in plastica vuote: ne andrai pazza

Le bottiglie in plastica, simbolo dell’inquinamento per eccellenza, con un po’ di fantasia possono avere una seconda vita. Non sapete come? Basta leggere per scoprirlo!

Oltre ad ingigantire la Pacific Trash Vortex, l’isola di plastica dell’Oceano Pacifico più grande al mondo, le bottiglie di plastica possono essere riutilizzate in un’ottica estremamente green. Siamo noi essere umani, infatti, a decidere la fine degli oggetti – più o meno inutili – che ci accompagnano nella nostra vita, pure per cinque minuti. Anche se quei pochi istanti possono costare quasi un’eternità.

Bottiglie di plastica come reinvertarle
Fonte: Canva

Non è un mistero, infatti, che la plastica sia il materiale più difficile da smaltire in assoluto. Una sola bottiglia di plastica può avere un impatto davvero devastante sul nostro pianeta, impiegando 450 anni per degradarsi in mare. Ecco perché l’isola di plastica nel bel mezzo del Pacifico continua a crescere. Il tempo di consumo supera di molto quello di smaltimento, rendendo quasi impossibile così liberarci dai rifiuti di plastica.

Per non parlare della fauna marina. In uno studio condotto nel Mar Adriatico per monitorare la situazione, si è scoperto che almeno il 20% dei pesci ha ingerito microplastiche, le stesse che poi arrivano sulla nostra tavola una volta che sarde, tonni e sgombri vengono pescati in tutto il Mediterraneo.

Insomma, serve fare molta attenzione. Ma con un po’ di fantasia si può fare anche di più. Le bottiglie in plastica infatti , simbolo dell’inquinamento per eccellenza, possono avere una seconda vita. Non sapete come? Basta leggere per scoprirlo!

Bottiglie di plastica per il vostro giardino pensile

Non, non avete letto male. Uno dei modi – che più green non si può – per riciclare le bottiglie riguarda proprio il vostro giardino. Queste, infatti, possono diventare dei porta piante o vasi per i fiori molto originali.

Bottiglia come vaso personalizzato
Fonte: Pinterest

Invece di posizionare il basilico o le petunie a terra con un vaso anonimo che passa inosservato, potreste appenderli alle pareti tramite le bottiglie di plastica riconvertite proprio in porta piante a sospensione.

Vasi pensili
Fonte: Pinterest

Vi basterà tagliare la bottiglia in due eliminando la parte superiore. Per personalizzarla, invece, oltre a dipingerla a mano con i motivi che più gradite, potreste fare qualcosa di ancora più creativo ritagliando una forma sulla carta che plasmerà la vostra bottiglia.

Vasi creativi e total green
Fonte: Pinterest

Una volta finito, inserite i vasetti con le piante ed i fiori all’interno della vostra creazione, non prima però di aver praticato due fori nella bottiglia, in modo tale da far passare il cordoncino per poterla fissare al muro insieme ad un gancio.