Ritirati 4 gelati molti noti: dopo la Kinder anche questo marchio è sotto accusa

Allerta gelati. Dopo le uova della Ferrero, ecco altri prodotti che sono stati tolti dal commercio perché potenzialmente dannosi per la salute. Di quali prodotti si tratta questa volta? Vediamoli insieme.

Le allerte alimentari sono praticamente all’ordine del giorno. È difficile capire quanto possa essere sicuro, per i consumatori, affidarsi ciecamente ad aziende che producono per noi il cibo di cui ci nutriamo, che ci danno un prodotto finito.

allerta gelato
Foto Pixabay

Il numero di allerte di cui veniamo a conoscenza potrebbe portarci a decidere di cominciare a produrre il nostro cibo da soli. In fin dei conti possiamo auto-produrre quasi tutto. Sicuramente tutti i beni di consumo di prima necessità, gelati compresi. Basta averne la voglia e un po’ di tempo da dedicarci.

Se però siamo proprio costretti ad acquistare prodotti pronti, allora cerchiamo almeno di controllare ogni tanto gli avvisi sui ritiri dei prodotti confezionati, in modo da non incappare in qualcosa che possa farci male, a volte anche in modo grave.

L’allerta di cui vi pariamo oggi tratta dei prodotti di consumo che, sopratutto con il caldo che avanza, cominciano a diventare ospiti fissi nelle nostre case e piacevoli accompagnatori durante le nostre passeggiate.

Allerta gelati, marchi importanti ritirati dalla vendita

Presenza di ossido di etilene superiore ai limiti di legge in uno degli ingredienti utilizzati per la produzione“. Questa la nota con cui viene ordinato il ritiro dei gelati Twix, Bounty, M&M’s  di Mars.

allerta gelato
Foto Salute.gov.it

L’ossido di etilene e la sua assunzione attraverso i cibi, è collegato alla presenza di tumori allo stomaco. Anche se questa circostanza, durante la fase di studio, si è verificato in animali che ne hanno fatto un’assunzione prolungata nel tempo, non si esclude che la pericolosità sia elevata anche in assunzioni più blande.

È quindi importante evitare l’utilizzo di prodotti che ne contengano, anche se in piccole dosi. Non è comunque il caso dei prodotti ritirati, che hanno al loro interno dosi superiori ai limiti di legge. Nel caso li si avesse a casa è necessario riportarli dove li si è comprati facendo presente l’allarme.

specifiche allerta gelato
Foto Salute.gov.it

Nello specifico, i prodotti ritirati sono:

  • Twix Ice Bar confezione singola da 40 grammi, con scadenza al 31/07/2022  (EAN 5000159484657)
  • Twix Ice Bar confezione multipla da 6 pezzi da 34,2 grammi, con scadenza al 31/05/2022 (EAN 5000159483063)
  • M&M’s Choco Ice Bar, confezione multipla da 4 pezzi da 63 grammi, con scadenza il 31/05/2022 (EAN 5000159500678).