Acqua minerale, quale comprare al supermercato e quale evitare assolutamente

Consumi ogni giorno acqua minerale del supermercato? Devi sapere che non tutte le marche sono ottime, ti consigliamo quella migliore.

Consumare l’acqua del supermercato è un’abitudine piuttosto comune, ma come fare per scegliere quella giusta?

acqua minerale
Foto da Canva

E’ soprattutto in estate che beviamo più acqua. Con l’aumento delle temperature il nostro organismo ha più bisogno di essere ricaricato con acqua. Anche se, in ogni stagione, dovremmo prediligere il consumo di almeno due litri di acqua al giorno.

Acqua minerale al supermercato in plastica: qual è la migliore?

Bere l’acqua in bottiglia di plastica può essere comodo e quasi tutti lo fanno. Sarebbe meglio prediligere quella del rubinetto, se è potabile e qualitativamente buona. Il consumo di acqua in plastica ne aumenta ovviamente la presenza di rifiuti. Anche fuori casa è sempre meglio portare una borraccia che comprare bottigliette. Ma ovviamente non tutti possono farlo, quindi meglio orientarsi in base a quello che si ha.

Acquistare acqua minerale naturale in pratica può essere fatto indirizzandosi su quella qualitativamente migliore. Ma quale scegliere? E’ l’associazione Altroconsumo a fornire la risposta con un test condotto sulle più note acque minerali in bottiglia di plastica. In particolare la ricerca è stata condotta su 75 bottiglie miste. I risultati vi cambieranno la lista della spesa.

acqua minerale
Foto da Canva

Nel dettaglio, il test eseguito da Altroconsumo analizzava il contenuto dell’acqua, ovvero la presenza di sali minerali e agenti contaminanti; la comodità della bottiglia e l’impatto ambientale; l’etichetta ovvero se questa fornisse le informazioni sulla qualità dell’acqua. Il risultato?

Secondo queste analisi la migliore acqua minerale da acquistare al supermercato è la Smeraldina naturale che ottime ben 73 punti e quindi è consigliata come acqua ottima da poter acquistare. Al suo stesso libello troviamo la Rocchetta, la Recoaro, la Bernardo, la San Benedetto, l’Alpe Guizza e la Lauretana. Tutte tipologie di acqua naturale che hanno acquisito tra i 72 e i 70 punti.

Un’analisi molto attenta e ben illustrata dal sito Green.me in questo articolo che specifica i risultati del test condotti da Altroconsumo. Insomma da oggi, alla luce di questi nuovi risultati, sappiamo benissimo che cambierete il modo di fare la spesa cambiando il tipo di acqua minerale naturale da acquistare in bottiglia. Una raccomandazione: se potete è sempre meglio consumare quella del rubinetto per diminuire l’impatto ambientale che l plastica ha sul nostro mondo e anche per bere acqua miglio di quella conservata nelle bottiglie di plastica al supermercato.