31.4 C
Rome

Destinazioni dog friendly per viaggiare in Europa con il tuo animale domestico

In molti limitano i loro viaggi per il fatto di non poter portare con loro il cane. Ormai però sono tante le destinazioni dog friendly, andiamo a scoprirne alcune.

Incontra sei destinazioni di vacanza dog friendly. (Foto: thewotme.com)

Vi è capitato di entrare in un bar e avere problemi col vostro cane? Sarebbe anche per voi l’ideale avere uno spazio dove questo possa divertirsi mentre consumate la colazione? Oppure è capitato di prendere un appartamento senza poter portare il vostro amico a quattro zampe?

Sicuramente chi non ha un cane non potrà capire, ma ci sono strutture che hanno deciso di darsi al dog friendly comprendendo le esigenze di tutte le persone. L’offerta di servizi è sempre più completa con numerosi posti dove ora i cani possano trovarsi in spazi condivisi e che rispettino le loro aspettative e soprattutto i loro bisogni.

Francia cosmopolita e dog friendly

La Francia è avanti sotto questo punto di vista. Basti pensare che il 50% degli alloggi accetta animali domestici. Tra le tante destinazioni ci sono i Giardini del Lussemburgo e il Boise de Boulogne.

C’è un intero circuito nel paese per passeggiate, escursioni e visite a castelli e luoghi meravigliosi. Sicuramente tra le città più sottovalutate c’è Tolosa che ha un fascino incredibile e anche un traffico praticamente inesistente.

Passeggiate con il cane in Francia: Toulouse, i Giardini di Lussemburgo e il Bois de Boulogne (Foto: Canine Tourism)

Natura e divertimento in Norvegia

La Norvegia è un paese incredibile dove troviamo tantissimi posti straordinari. Si passa dal mare alla foresta, dalla montagna alla collina. Questo sicuramente è un posto dove si può andare a camminare col nostro cane in maniera davvero molto arricchente per entrambi.

Sono tantissimi gli alloggi dog friendly in un paese che rispetta decisamente per i nostri amici a quattro zampe con tantissime opzioni che possano così regalarci il loro affetto anche fuori dalle mura di casa.

Destinazioni per passeggiare con animali domestici in Norvegia (ViajeJet)

Calore e comfort di casa in Germania

In Germania c’è grande amore per i cani e dunque spirito dog friendly anche nelle strutture che alloggiano i turisti.

Basti pensare che si può andare tranquillamente sui mezzi pubblici, in strutture culturali o ricreative con i nostri amici.

Amburgo, Berlino e Francoforte sono visitate davvero molto da padroni con cani al seguito, ma vi invitiamo anche a considerare Passau nella Bassa Baviera. Qui nel 2018 è stato inaugurato il Museo del cane da salsiccia.

Josef Küblbeck e Oliver Storz, fondatori del Museo del cane salsiccia. (Foto: dackelmuseum.com)

Gastronomia adattata e attrazioni naturali in Italia

In Italia le città che ricevono la medaglia di pet friendly sono senza dubbio Firenze, Milano e Torino. Queste permettono ai nostri amici pelosi di entrare in musei importanti anche come quello nazionale del cinema.

A Firenze addirittura esistono posti come Crepapelle, Ristorante Quinoa e Dog Bar che hanno un menù a parte per i cani.

Sono diverse anche le Bau Beach dove si può andare a fare il bagno col proprio animale domestico.

Torino, Firenze e Milano sono opzioni pet friendly tutto l’anno (Foto: Piqsels)

Parchi tematici e proposte per animali in Scozia

La Scozia è un paese che ama gli animali e lo dimostra anche dall’invito sui siti istituzionali a portare i propri cani, gatti e addirittura cavalli o furetti.

Ci si può esercitare sulla spiaggia di Seton Sands, si può visitare il Kelvingrove Parke a Glasgow un meraviglioso parco di epoca vittoriana o muoversi verso il Parco Nazionale di The Trossachs.

Escursione Petfriendly in Scozia. (Foto: Piqsel)

Tour speciali per animali domestici in Irlanda

Sicuramente l’Irlanda del Nord offre alcune location fantasiose che portano alla serie tv Trono di Spade. Qui si può essere sorpresi da tour costanti che permettono anche di includere nel divertimento il nostro cane e alcuni hotel addirittura offrono il servizio di dog sitter.

(Foto: Ireland.com)

Raccomandazioni durante l’impostazione del viaggio

Ovviamente è molto importante prima di pensare di viaggiare informarsi sulle restrizioni sanitarie da Covid-19 e perché no anche da come vengono accolti gli animali.

Autore: L. Cabrera

Related Articles

Latest Articles